come creare un sito web di nicchia

3 semplici passi per creare un sito web di nicchia

Investire online tempo e risorse è oggi una grande opportunità. Un buon progetto online può portare ad incrementare notevolmente i propri profitti e aumentare la credibilità e la visibilità personale o aziendale. Quando pensiamo ad un progetto Web per la nostra azienda dobbiamo essere molto attenti e, non tralasciare una fase di studio preliminare.

Senza questa fase di studio il tuo progetto è destinato a fallire e avrai speso tempo ma, soprattutto, risorse in un progetto che non funziona.

In 3 semplici passi voglio darti qualche utile consiglio per creare un progetto Web di successo, che tenga conto di diversi fattori e che può portare a fare la differenza rispetto ai tuoi concorrenti.

Passo 1: Analizza i siti Web dei competitor

Il primo passo fondamentale per chi vuole avviare un progetto Web di successo è rapportarsi alla concorrenza. Oggi vi voglio parlare di un progetto Web che ho trovato molto interessante per il quale sono stato chiamato a fare da consulente Web. Il sito in questione è www.ledinsegna.it, una piccola realtà romana che si occupa di insegne luminose per attività commerciali.

Come detto il primo passo da compiere e studiare un po’ la concorrenza. Per farlo ci viene in soccorso il nostro caro amico Google. Facciamo una ricerca su Google in base al nostro settore e iniziamo a vedere uno per uno tutti i siti web della prima pagina e analizza i 3 elementi principali.

Come presentano i loro prodotti

Mettiti nei panni dell’utente, esci dal tuo ruolo aziendale e cerca di capire se i prodotti che vedi li acquisteresti, se ti fanno una buona impressione, se i testi sono chiari e semplici. In questo modo saprai già che dovrai intraprendere una strada diversa nel caso in cui il risultato della tua analisi sia negativa.

Punti di forza e Punti di debolezza

Trova i punti di forza e di debolezza di un sito Web, puoi farlo da solo o affidarti ad un esperto. Individua quello che per te rappresenta un punto di forza, come possono essere la semplicità d’uso, le referenze, e allo stesso tempo individua le debolezze, come una scarsa fotografia. Fatta questa analisi avrai un quadro generale per poter passare alla fase successiva.

Passo 2: Cerca la novità – differenziati dagli altri

Questo è il passo più importante, ma anche quello più difficile. Mettere in campo la creatività non è mai facile ma almeno ci dobbiamo provare. Ti porto l’esempio dell’azienda che ti ho citato prima. Quando è stata fatta la prima fase, quella dello studio, ci siamo accorti che quasi tutti presentavano i prodotti in maniera statica e tutti i siti web erano omologati su di un’unica direzione.

Trovare la novità vuol dire creare un sistema nuovo, mai fatto che differenzia il tuo lavoro da quello degli altri. La grande novità in questo caso è stata progettare un intero sito Web basato solo ed esclusivamente sul form contatti. Molti utenti spesso vogliono avere le informazioni subito e in maniera diretta, senza fare troppi passaggi.

Come puoi vedere questo rappresenta la novità di cui ti parlo, creare un qualcosa di mai fatto per cui differenziarsi dagli altri, anche in termini di risultati.

Passo 3: Testa la novità

A questo punto, trovata la novità, sei subito pronto a metterla online. Prima di questo passo però devi testare la tua novità. Come farlo?

Niente di più semplice, chiedi ad amici e parenti un giudizio, crea un sondaggio online, raccogli opinioni sulla tua novità. In questo modo avrai la possibilità di capire gli aspetti che vanno migliorati e integrati e quelli che invece rappresentano una base solida.

L’importanza di chiedere un giudizio esterno risiede nel fatto che dal tuo punto di vista è tutto bello e perfetto mentre il giudizio delle altre persone non è influenzato da nessuna visione aziendale o personale.

Una volta ottenuto il consenso positivo e migliorato la tua novità sei pronto per metterla online e differenziarti così dalla massa raggiungendo nella tua nicchia di mercato uno status diverso dagli altri.

About The Author

Stefano Pierro

Project manager e consulente Web per il sito di insegne luminose a Roma (www.ledinsegna.it). Sviluppa progetti Web e scrive di Web marketing e comunicazione.

Leave A Response

* Denotes Required Field