Basta pianificare, agisci!

Dopo aver parlato dei vari aspetti nel trovare la giusta nicchia di mercato e nel curare un posizionamento efficace, sono voluto uscire dagli argomenti puramente tecnici che coinvolgono la pianificazione di un internet business, trattano un aspetto comunque fondamentale e che blocca molti progetti, anche geniali.

Di che si tratta?

Dell’azione. Sembrerà banale e scontato, ma solo agendo e testando sul campo le tue idee, puoi sperare di trasformarle in progetti di successo.

Questo però non significa neanche che alla prima intuizione, devi subito passare alla pratica creando un prodotto, senza fare le dovute verifiche.

Prima di fare tutto questo infatti, hai bisogno di scegliere la tua nicchia, verificare l’esistenza di un mercato, e curare il giusto posizionamento del prodotto. Ma continuare all’infinito con questa fase di studio, puoi star pur certo, che non ti porterà mai da nessuna parte.

Come per molte cose anche qui la verità sta nel mezzo, e cioè la migliore soluzione è riuscire a bilanciare una pianificazione strategica con delle fasi di test sul campo. Solo cosi sarai ingrado di rendere la tua attività un successo e ridurre al minimo i rischi.

A questo punto mi piacerebbe poterti dire “pianifica per un mese il tuo business, apri il tuo blog e dopo due mesi crea il tuo primo prodotto”.

Sarebbe sicuramente più facile se esistesse una formula universale, ma purtroppo non è cosi ogni caso è a se.

Nonostante questo però c’è una regola fondamentale che funziona sempre; il giusto atteggiamento mentale.

Avere il giusto atteggiamento mentale è molto importante perché non puoi pensare di prevedere ogni singolo dettaglio del tuo business online.

Consideriamo per esmpio le persone che hanno creato delle attività di grande successo, nessuno di loro aveva pianificato tutto nei minimi dettagli. Si avevano in mente il risultato che volevano raggiungere, e anche il modo con cui lo avrebbero raggiunto, ma allo stesso tempo sono stati in grado di adattarsi alle difficoltà, ai problemi e alle evenienze durante il percorso.

Ecco quindi il modo con cui dovresti affrontare anche tu l’avvio dei tuoi progetti, perchè nessuno ha la sfera di cristallo e un minimo rischio c’è sempre, anche con la miglior pianificazione mai fatta.

Questo però non deve fermarti, anzi appena fatte le verifiche necessarie testa la tua idea sul mercato, solo cosi potrai sapere con certezza quale sarà il risultato.

A questo punto, nella maggior parte dei casi, il problema più grande è l’esitazione causata, il più delle volte dalla paura di sbagliare. Ma allora come liberarsene?

Spesso è sufficiente dirottare l’attenzione dal problema a quello che stai perdendo con questo continuo rimandare.

In pratica se si tratta (per te) di una valida idea su cui puntare, piuttosto che continuare a dire “e se poi non funziona?” inizia a pensare alle occasioni che stai perdendo con questo atteggiamento.

Cosi facendo, sbagliare diventa un “male” minore rispetto all’esitazione che è il problema più grande per te e per il tuo business online, quindi diventa più utile e facile agire.

Questo è lo stesso problema che ho dovuto affrontare anche io, e che sono riuscito a superare grazie ad una cosi semplice ma efficace strategia.

Però non si tratta dell’unica utilizzaile ed efficace, quindi ti chiedo, qual è la tua strategia? Come ti comporti quando devi avviare un nuovo progetto? Passi mesi e mesi a pianificare o agisci subito? Mi raccomando aspetto un tuo commento :-).

A presto

Alessio

About The Author

Alessio Giampieri

Alla costante ricerca di nuove nicchie di mercato. La ricerca della strada più veloce e semplice per creare un business online è diventata la mia mission.

Leave A Response

* Denotes Required Field