creare prodotto di nicchia

Come creare e testare un ottimo prodotto di nicchia?

Creare un prodotto di nicchia è fondamentale ma come puoi scoprire se stai seguendo la strada giusta?

Oggi tutti sanno che creare un prodotto di nicchia è fondamentale (scordati di creare un prodotto generico che vada bene per tutti).

Sappiamo benissimo che è importante scegliere un gruppo di persone ben specifico e, sappiamo anche che devi scegliere un problema/desiderio specifico da risolvere, giusto?

Bene, allora se hai un minimo di formazione marketing sai bene che ognuna di queste 3 variabili (prodotto, target e problema) ha centinaia di possibilità, quindi, le combinazioni sono praticamente infinite.

Come fai a sapere se la strada che hai imboccato quando hai creato il tuo prodotto di nicchia è quella giusta oppure no?

I risultati possono arrivare dopo molti mesi (a volte dopo anni) e in quei momenti che cosa fai? Ti affidi alla fiducia e aspetti perché dentro di te sai di aver imboccato la strada giusta?

Potresti seguire questa filosofia ma, se ti affidi solo sulla fiducia tutto il tuo business online poggia completamente sulle opinioni e, come ripeto spesso, le opinioni rendono ogni business online molto più complicato perché non hai dei parametri reali.

Visto che a me piace semplificare il modo di fare business online, sto per presentarti un metodo alternativo e più obiettivo.

Non puoi sapere in anticipo qual è la strada giusta!

Esatto, anche se sulla tua strada troverai migliaia di consulenti pronti a dirti che se segui alcune regole ben precise (le loro) e, se le seguirai alla lettera, il successo per il tuo business online è assicurato, la dura realtà è che stai semplicemente gettando il cuore oltre l’ostacolo.

Insomma, per farla breve, non puoi decidere a tavolino che cosa avrà successo perché solo il mercato potrà dirlo. Ecco allora che il primo obiettivo quando decidi di creare un prodotto di nicchia è semplicemente quello di capire se la tua combinazione dei 3 elementi è quella giusta oppure no e, come fai a saperlo?

Fai dei test

A questo punto potresti avere un dubbio, perché fare uno split test quando il tuo business è già avviato è semplice ma fare un test su qualcosa che non esiste, come il tuo prossimo prodotto di nicchia, di cui non hai nessun dato è complicato, giusto?

In realtà è complicato solo all’apparenza, perché il ragionamento che sta dietro a questo meccanismo non è lineare ed esce dai soliti schemi di pensiero. Il concetto è molto simile ad uno split test solo prevede alcuni passaggi differenti che vediamo di approfondire.

1. Devi testare più target, più posizionamenti del prodotto, più problemi o desideri.

Hai fatto il tuo braintorming, la tua ricerca di mercato e hai individuato più di un target valido per il tuo prodotto di nicchia, qual è il migliore? Effettua un test.

Per esempio se hai un’agenzia di viaggi e vuoi specializzarti in una categoria specifica, quale scegliere? Testa sul mercato la risposta del tuo target.

Ovviamente parlando di questa fase iniziale non limitarti a testare il tuo target, anche i problemi che vai a risolvere possono essere testati, come anche il posizionamento del tuo prodotto. In questo modo vai a scegliere la migliore combinazione fra tutte le variabili che compongono la tua nicchia di mercato.

Insomma per farla breve crea più combinazioni delle 3 variabili e dalle in pasto al mercato.

2. Devi creare un prodotto nel minor tempo possibile

Hai trovato la combinazione migliore ma il tuo prodotto deve ancora prendere forma, che cosa fai?

Ti preoccupi ai arredare l’ufficio con dei mobili costosi? Ti attrezzi con un impianto per produrre in massa massa il prodotto? Trascorri 18 mesi nella progettazione perfetta del tuo prodotto?

Assolutamente no, il tuo primo obiettivo è creare un prototipo nel minor tempo possibile.

In poche settimane (se possibile anche giorni) dovresti creare il tuo prototipo di prodotto che, non sarà sicuramente ottimale e perfettamente funzionante ma, dovrà essere sufficientemente completo per ricevere importanti feedback dal tuo target.

Perché questo passaggio è fondamentale?

Per il semplice fatto che non puoi prevedere  la risposta del mercato e devi avere dei feedback il più velocemente possibile.

In alcuni casi esistono marketer che hanno addirittura pubblicizzato prodotti che non esistono ancora. Ovviamente questa è una situazione estrema che non può essere applicata in tutti i casi ma, serve per farti un’idea di dove dovresti dirigere le tue attenzioni.

3. Solo ora devi promuovere il tuo prodotto il più velocemente possibile

In alcuni casi mi è stato chiesto se fosse il caso di promuovere un prodotto e poi produrlo. In alcuni rari casi è possibile seguire questa strada ma, nella maggior parte dei business online devi avere un prodotto per promuoverlo, quindi, ora che hai il tuo prototipo è il momento di iniziare a pubblicizzarlo velocemente, il PPC che è un ottimo compromesso.

4. Ottieni dei feedback dal mercato e dai primi clienti

L’obiettivo finale è proprio questo, raccogliere importanti feedback (sia positivi che negativi) sul tuo prototipo perché, se il mercato ha risposto acquistandolo ora non ti resta che migliorarlo e ottimizzare tutti i processi.

Insomma, una volta ottenuti dei feedback dovrai prendere delle decisioni, fare delle ipotesi e ricominciare il ciclo di questi 4 passi.

Come puoi vedere seguendo questo meccanismo non esiste un vero e proprio punto di partenza e di arrivo, piuttosto un ciclo che devi seguire costantemente.

Se pensi che sia impegnativo (in termini di risorse) tenere in piedi un ciclo produttivo come questo, pensa a quanto tempo e a quante risorse potresti perdere cercando di prevedere ogni singola mossa e cercando di costruire per 18 mesi un prodotto già completo in ogni sua parte che poi nessuno vorrà.

Solo il mercato può dare la risposta definitiva e, un errore (anche piccolo) nella programmazione inizialmente può portare a conseguenze enormi in futuro.

Se dovessimo riassumere tutto questo in due sole parole sarebbero “Velocità controllata”, perché dovresti smettere di pianificare per lunghi periodi e iniziare subito a confrontarti con il mercato.

Inizia subito
Alessio

About The Author

Alessio Giampieri

Alla costante ricerca di nuove nicchie di mercato. La ricerca della strada più veloce e semplice per creare un business online è diventata la mia mission.

Leave A Response

* Denotes Required Field