Squeeze page o landing page?

Girando per forum, leggendo commenti dei blog e semplicemente parlando di internet marketing, ho notato che a volte si fa un po’ di confusione fra squeeze page e landing page.

Quale è meglio utilizzare?

Innanzitutto bisogna chiarire che cosa sono. Per quanto riguarda le squeeze page, sono delle brevi pagine web che hanno lo scopo di raccogliere gli indirizzi mail dei visitatori.

Invece le landing page sono sempre delle pagine web che però possono avere diverse funzioni, dal raccogliere indirizzi mail al portare a termine una vendita.

Sia nel caso della landing page che della squeeze page, l’azione che vuoi far fare al visitatore è detta conversione.

Come puoi vedere a questo punto le squeeze page fanno parte della famiglia, ben più grande che sono le landing page.

Ma tornando alla domanda principale secondo te dove è meglio che il potenziale cliente finisca, su una pagina di vendità dove parli del tuo prodotto e dai la possibilità di acquistare o su una squeeze page dove può solo lasciarti il suo indirizzo mail?

Se hai mai sentito la frase “the money is in the list” e cioè i soldi sono nella lista allora sai già qual è la risposta altrimenti quello che ti consiglio di fare è sicuramente dirigere tutto il tuo traffico alla squeeze. Perché?

Perché chi clicca su una pubblicità, un link o quant’altro e finisce sul tuo sito, non ti conosce, non sa chi sei e soprattutto non sa se può fidarsi. Ecco allora che hai bisogno di conquistarti la sua fiducia con il tempo, e il modo migliore per farlo è raccogliere il suo indirizzo mail per ricontattarlo/a. In questo modo puoi aumentare sensibilmente le tue vendite.

Ma non finisce qui, infatti avere una mailing list che si fida di te non signica solo questo, ma il bello arriva dopo e cioè quando crei altri prodotti o servizi per la tua nicchia con livelli di approfondimento maggiori, perché avrai già una lista di contatti a cui fare riferimento.

Questo ti da la possibilità di non limitarti alla vendita un unico ebook, corso o seminaio ma di promuovere tutti e tre alla stessa persona, ottenendo più vendite per ogni singolo cliente.

E tu che cosa stai usando per convertire il traffico?

About The Author

Alessio Giampieri

Alla costante ricerca di nuove nicchie di mercato. La ricerca della strada più veloce e semplice per creare un business online è diventata la mia mission.

Leave A Response

* Denotes Required Field